L’ Aloe Arborescens ti salva la vita !! ..scopri i Benefici..

 

aloe_arborescens

 

 L’ Aloe Arborescens
Sono più di cento i principi attivi contenuti nell’ aloe arborescens ed è per questo motivo che questa pianta è in grado di  apportare molti benefici al corpo umano.

 

La presenza di molte sostanze ad attività antiossidante fanno dell’ aloe arborescens una pianta con proprietà antitumorali.

 I benefici dell’ Aloe Arborescens

slide1

Quindi quali sono le proprietà benefiche dell’ Aloe Arborescens? Gli effetti benefici sono davvero numerosi.

 

 

 

Vediamoli insieme:

  •  ANTITUMORALE. La principale attività svolta da questa pianta è quella di antitumorale che avviene in tre fasi: 1) Attraverso la stimolazione delle difese immunitarie dell’organismo (azione immunostimolante). 2) Attraverso l’induzione all’apoptosi (cioè al suicidio) delle cellule neoplastiche. 3) Infine l’ Aloe Arborescens svolge un’azione anti-proliferativa, ovvero blocca l’avanzata del cancro e delle metastasi. I composti chimici che partecipano a questa triplice azione sono
    diversi. I più importanti sono senza dubbio i polisaccaridi e gli antrichinoni
  • ANTINFIAMMATORIO ED ANALGESICO. Sia ad uso interno che ad uso esterno l’ Aloe Arborescens svolge una spiccata azione antidolorifica, riducendo l’infiammazione e alterando la sensibilità al dolore. Per questo motivo può essere utile in caso di ferite, ustioni, punture d’insetto, ma anche per meglio sopportare gli effetti collaterali della radio e chemioterapia.
  • ANTIOSSIDANTE. L’ Aloe Arborescens per il suo altissimo contenuto di sali minerali e vitamine, vanta ottime proprietà antiossidanti.
  • ANTIVIRALE. L’acemannano, uno zucchero polimerico presente nel gel e nella foglia dell’Aloe, presenta significativa attività antivirale nei confronti di diversiVirus. In particolare nei confronti del virus  dell’HIV-1, dell’Herpes Simplex e del Paramyxovirus (il virus  del Morbillo).
  • ANTIBATTERICO ED ANTIFUNGINO. I principi attivi contenuti nell’ Aloe Arborescens, oltre alla già citata azione immunostimolante, offronto un aiuto diretto all’organismo nei confronti di numerosi batteri patogeni e funghi.
  • CICATRIZZANTE E RIEPITELIZZANTE. I polisaccaridi e gli ormono vegetali contenuti nell’Aloe sono in grado di accellerare la riparazione del tessuto danneggiato e la formazione di nuovo tessuto epiteliale
  • GASTROPROTETTIVO E GASTROINTESTINALE.I principi attivi contenuti nell’Aloe Arborescens permettono di risolvere i più comuni disturbi dell’apparato gastrointestinale come spasmi addominali, bruciori di stomaco, dolori e gonfiore addominale.L’Aloe può aiutare anche in alcune forme di gastriti (ulcere peptiche) e di infiammazioni intestinali (colon irritabile); la sua efficacia è da attribuire alla sua azione cicatrizzante, antinfiammatoria, analgesica e alla capacità di rivestire e proteggere le pareti dello stomaco.
  • LASSATIVO E DEPURATIVO. Le foglie di Aloe Arborescens svolgono un’azione depurativa nel tratto gastrointestinale che rappresenta un distretto particolarmente adatto all’accumulo di tossine.

Queste sono solo alcune delle caratteristiche dell’aloe arborescens ma recenti studi hanno messo in risalto molte altre proprietà terapeutiche di questa formidabile pianta ed in particolare essa risulta utile nei seguenti casi: diabete, pressione alta, insonnia, depressione, affaticamento cardiaco, punture di insetti, emorroidi, acne, psoriasi, asma, stress, debilitazione generale e dolori mestruali. 

Composizione chimica dell’Aloe Arborescens

Carboidrati: glucosio, mannosio, acemannani, pectine, lignina ecc.;
Antrachinoni e sostanze fenoliche;
Sali minerali;
Vitamine;
Aminoacidi;
Acidi organici;
Lipidi;
Enzimi.
Questi e molti altri composti contenuti nell’Aloe Arborescens, il cui elenco richiederebbe un capitolo a parte, spiegano il motivo per cui questa pianta è così efficace nella lotta contro il cancro.